2 Maggio 2019 da Elisa Scheffler Io Spio 0

Sedurre con la voce

Sedurre con la voce

A volte la sottovalutiamo, ma è molto importante e ha un potere incredibile.

Parlo della voce.

Insomma, una vera arma a doppio taglio, a seconda dell’uso che ne si fa.

Vi sarà sicuramente capitato di rimanere affascinate dall’altra parte della cornetta del telefono, o di girarvi mentre siete in giro perchè magari avete udito un timbro particolare.

Ecco come farne un uso migliore e utilizzarla per sedurre.

Prendete esempio da una donna sexy radiofonica che vi piace.

Ascoltatela mentre è in onda e rubate qualche piccolo trucco di impostazione e tono vocale.

Se avete tempo, iscrivetevi a un corsi di teatro in cui vi insegneranno molte nozioni utili.

Poi, seguite questi piccoli consigli pratici.

Una voce stridula e squillante non sarà mai sexy, quindi, cercate di abbassarla per parlare in modo caldo e suadente.

Quando vi incontreranno, non sapranno resistervi e penderanno letteralmente dalla vostre labbra.

Prestate attenzione anche al volume e all’ accento. In base alla provenienza parlerete in modo diverso.

Se avete una forte caratterizzazione territoriale, dovrete lavorare anche su questo aspetto. 

Insomma, una voce morbida, con un tono basso e una cadenza graziosa, fa la differenza. 

Nel dialogare, apparite sicuri di voi stesse, ma non costruite.

Scandite bene le parole e siate, al contempo, ammalianti e divertenti.

Mentre parlate, se lui è di fronte a voi, guardatelo negli occhi.

Uno sguardo intenso, rafforzerà quello state dicendo.

Usate le parole come se fosse lingerie.

Tutti possono risultare più attraenti, in base al modo in cui si conversa.

Ricordate che ciò deve essere supportato da un modo di fare e muoversi, elegante, sexy e non banale.

ARTICOLI CORRELATI

Lascia un Commento!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to Top