20 marzo 2018 da Elisa Scheffler In Famiglia 0

Sedurre scrivendo

Sedurre scrivendo

Sedurre con la scrittura può essere un modo interessante per fare conoscenza o fare sentire importante il vostro amato. 

Può avvenire via messaggio, mail, lettera, chat, o social media come Instagram, Facebook e Twitter. Ormai è facilissimo usare i vari mezzi di comunicazione, dal più antico al più moderno. 

Il modo e il metodo rivela molto della persona che scrive.

Infatti, da come formula le frasi, il registro lessicale che utilizza e altri dettagli, ci rendiamo conto con chi abbiamo a che fare.

Ecco un elenco di accorgimenti e suggerimenti per non sbagliare.

L’educazione in primis non può mancare.

Questa regola vale sempre, il resto dipende se conoscete già la persona (e da quanto), oppure no.

Poi sta a voi valutare e decidere come stuzzicare la fantasia o attaccare bottone.  

Sicuramente un atteggiamento simpatico con qualche battuta non troppo azzardata, ma decisa vi renderà interessante.

Se è una new entry e non risponde dategli un paio di giorni di tempo, magari é indaffarato.

Evitate in ogni modo di essere pesanti facendo troppe domande o essendo prevenute.

E’ importante mantenere distacco emotivo per non rimanerci male se non dovesse farsi vivo.

Magari lui tiene il piede in più scarpe, e forse è indeciso. 

Fate la vostra vita e non state dietro ai suoi giochi. 

Quindi, al massimo mandate un secondo messaggio, ma non di più. 

Se siete tentate, non importa: astenetevi. 

Prima o poi, chi è interessato si fa sentire. 

Tutto il resto sono scuse. 

Un eventuale rifiuto fa parte dell’ avventura.

Se invece avete già instaurato un rapporto con una persona che vi intriga, create atmosfere sensuali. 

Con la scrittura è più facile infatti, esprimersi e lasciarsi andare, trovando complicità.

Non dimenticate di sedurre usando parole “calde”, frasi un po’ ambigue se volete giocare dietro una tastiera, uno smartphone o una penna. 

Ad esempio, inviate baci scritti in lettere o in emoticon.

Potete anche allegare una foto divertente o intrigante.

Se vi incrociate sul posto di lavoro di sfuggita o magari il  partner l’avete già incontrato e vive con voi, una buona idea è lasciare un bigliettino tipo un “post-it”.

La nota può contenere una frase carina, un messaggio positivo o un augurio.

Senza dubbio apprezzerà. 

Un testo insomma, ha sempre il suo fascino.

Se è su carta, ancora di più a mio parere. 

La calligrafia infatti, distingue ognuno di noi e ci svela moltissimo della personalità.

Come ultima cosa, potreste mettere un tocco di profumo per essere sicure di non passare inosservate. 


ARTICOLI CORRELATI

Lascia un Commento!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to Top