7 aprile 2018 da Elisa Scheffler In Famiglia 0

Sexy curvy

Sexy curvy

Se non sapete come vestirvi ed esaltare le forme (anche quelle di troppo), questi pochi accorgimenti fanno al caso vostro.

Innanzitutto, consiglio di puntare su mantelle e maglie oversize.

Via libera anche a maglioni di lana o cotone sottile. E’ preferibile evitare quelli a coste, che ingrossano.

Per la parte sotto, l’ideale sono gonne lunghe o pantaloni a vita alta.

Oppure, abiti lunghi con una taglio morbido.

Come capo spalla, una cappa in ecopelliccia vi riparerà dal freddo. In alternativa una giacca in pelle va sempre bene.

Giocare con gli accessori poi, farà la differenza.

Insomma, tutti questi piccoli suggerimenti vi renderanno sempre impeccabili, anche dopo qualche abbuffata di troppo!

Abbinate una borsa nera o marrone che sono sempre perfetti.

Oppure in tinta con un capo di una tonalità più accesa, come il rosso ad esempio, se volete osare.

Completate il look con una cappello a tesa larga, o un berretto per essere più casual.

Qualcosa di classico, o colorato e divertente, potrebbe essere una bella idea.

Attenzione anche alle calzature che devono essere assolutamente in stile con l’outfit scelto.

Uno stivaletto con un tacco comodo di qualche centimetro, va sempre bene.

Vi ricordo che è sempre meglio non superare i tre colori da accostare, a meno che non abbiate uno spiccato senso per gli abbinamenti o non lavoriate nel settore moda e siete esperte.

La semplicità con qualche capo o accessorio più azzardato vi farà fare una bella figura in ogni occasione. Un po’ di buon senso e malizia poi, non guastano mai.

In sostanza, non esagerate se non siete un angelo delle passerelle americane e nemmeno avvilitevi se non potete permettervi quell’abito visto sul settimanale o in TV alla conduttrice del momento.

Le fantasie sono azzeccate, anche grazie all’ arrivo della primavera.

Preferitele quindi con disegni o fiori piccoli, in modo da emanare energia e positività, ma senza sembrare più robuste di quello che siete.

Evitate anche le righe orizzontali, optando per quelle verticali e scegliendole fini come larghezza.

La cosa migliore è valorizzare i punti forti, senza essere troppo autocritiche, ma nemmeno vestendosi “al buio”, con la prima cosa che vi capita tra le mani.

Un’ occhiata allo specchio prima di uscire, servirà per controllare se vi convince lo stile e vi renderà più sicure.

Come atteggiamento, vale sempre uno sguardo intenso e un sorriso malizioso.

” Indossateli” sempre (si fa per dire), perché sono senza moda e, soprattutto, senza taglia.

In bocca al lupo a tutte per una giornata, un appuntamento o una cena da non dimenticare! 


ARTICOLI CORRELATI

Lascia un Commento!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to Top